© 2017 by Demattè ing. arch. Michele - P.IVA 01447730225 - strada delle campagne 18, 38045 Civezzano (TN)

 

alcuni nostri progetti

villa serena

da un casolare agricolo ad un villino dalla razionalità estrema, il passaggio è più immediato di quel che si possa pensare.

la semplicità delle costruzioni dei nostri nonni viene declinata in un design moderno per accogliere i sei componenti della famiglia proprietaria dell'antico fienile.

con - divisa

due famiglie sotto un unico tetto. anzi no, sotto tre. 

i vincoli urbanistici hanno imposto una forma stretta e allungata all'edificio. la soluzione formale è stata accolta con entusiasmo dalla committenza, a cui è piaciuto l'incastro dei tre volumi con tre altezze e direzione delle coperture diverse per spezzare il fronte principale.

minor plus est

distanze minime e superfici massime: soluzioni? tanta fantasia, pianta imposta, riproposta in prospetto, rivestimento per ri-equilibrare il volume, le forme, i pieni e i vuoti.

il vecchio cubo demolito e ricostruito con aumento di superficie è solo un vecchio ricordo.

 

 

tradizionale modernità

il centro commerciale più antico della Valsugana è un il progetto rappresentativo dello studio, sede dell'ufficio.

 

no mose - university island

Poveglia Island and the Venetian lagoon has always been affected by the erosion of his coast caused by the floods. To avoid this phenomenon a new edge along the shoreline at the level +1.60 is required. The intervention must define a clear perimeter, a new shape of Poveglia Island, and at the same time consider to keep the existing bank. And this new edge could be a building that is simultaneously a wall containing a garden and a dike on the sea. All the excavation material is used to cover the river in order to increase the accessibility of the whole area.

un vuoto pieno

una cantina, un maso, un agritur nel vuoto dell'anfiteatro naturale. nella splendida scenografia creata dalla natura, si interviene inserendo una cantina vitivinicola industriale ipogea, il maso recuperato per mantenere il suo carattere intatto, entro il quale vivere ed apprezzare la vista del paesaggio e i sapori della terra.

icona 

esplorazione di nuove possibilità della costruzione tipologica locale del tabià. l'obbiettivo è stato mettere in connessione il progetto con la pre-esistenza antropologica della fattoria contrapponendo la verticalità della torre con l'orizzontalità della stalla per dare forza iconica all'edificio turistico di progetto.

architettura
ingegneria
sostenibilità
assistenza
 

contatti

strada delle campagne, 18
38045 Civezzano (TN)
office@studio2d-tn.it
(+39) 0461 858794
(+39) 340 9826557

scrivici